Torino

(Turin)

Programma

Giorno1: Arrivo a Torino e panoramica sulla città dalla settecentesca Basilica di Superga dove riposano i Savoia. Sistemazione in hotel e pranzo. Nel pomeriggio scoperta delle origini della città lungo un percorso che parte dal cuore romano di Torino fino allo splendore di quelle vie, palazzi e chiese che stupirono i viaggiatori di tutti i tempi. Cena e pernottamento in hotel.

Giorno 2: Prima colazione in hotel. La mattinata è dedicata alla visita ad uno dei grandi musei della città (Museo Egizio, secondo per importanza solo a quello del Cairo; Galleria Sabauda, capolavori dalle collezioni private della famiglia reale e gioielli della pittura piemontese; Museo del Risorgimento, la nascita dello stato italiano in un palazzo tra i più belli della città; la Fondazione Accorsi, casa arredata con le collezioni seicentesche e settecentesche di un antiquario piemontese; la Galleria d’Arte Moderna, capolavori della pittura e della scultura tra ‘800 e ‘900; il Museo Nazionale del Cinema, l’occasione per scoprire la storia del cinema in uno degli edifici simbolo della città, la Mole Antonelliana). Prima del pranzo, un breve percorso alla scoperta delle vie dello shopping torinese. Nel pomeriggio si consiglia una passeggiata lungo il Po a piedi o in battello per raggiungere la villa del Valentino e il Borgo Medievale oppure un percorso di golosità tra i caffè e le cioccolaterie di Torino, luoghi d’arte e di prodotti di eccellenza. Rientro.

[English]

Day 1: Arrival in Turin and sightseeing of the city starting from the 18th century Basilica of Superga where the Savoys are buried. Booking in hotel and lunch. In the afternoon the discovery of the origin of the city along an itinerary that starts from the Roman heart of Turin following the splendour of streets, buildings and churches that fascinated the visitors of all times. Dinner and booking in hotel.

Day 2: Breakfast in hotel. The morning is spent visiting one of the most important museums of the city (Egyptian Museum, second for importance only to that of Cairo; Galleria Sabauda, masterpieces from the private collections of the royal family and precious artworks of the Piedmont painting school; Museo del Risorgimento, the birth of the Italian State in one of the most beautiful palaces of the city; Fondazione Accorsi, house furnished with collections of the 17th and 18th of Piedmont antiquities; Galleria d’Arte Moderna, masterpieces of painting and sculpture from the 19th and 20th centuries; Museo Nazionale del Cinema, an opportunity to discover the history of cinema in one of the landmarks of the city, Mole Antonelliana). Before lunch a short visit along the shopping streets of Turin. In the afternoon it is recommended a walk along the river Po or a trip on a boat to reach the Castle of Valentino and Medieval Village or a tasty visit to cafés and chocolate bars of Turin, fashionable places and excellent products. Return to hotel. In alternative, in the second day it is possible to visit one the residences of the Savoy that surrounds the city, today it is a world heritage site recognised by UNESCO, the Reggia of Venaria Reale, the European most important restoration centre; the Castello of Rivoli, today the most prestigious museum of contemporary art;

Gattinoni un mondo di vacanze